Reservoir Dog Brewery @ Barley Wine

0 Flares 0 Flares ×

Sabato 20 Gennaio, per la prima volta alle spine del Barley Wine avremo il piacere di ospitare il birrificio artigianale sloveno Reservoir Dogs e insieme ai 4 fondatori potremo parlare del loro progetto.

 

Nato nel 2016 a Nova Gorica, si è subito imposto all’attenzione degli appassionati di birre artigianali per l’esplosività, la pulizia e la qualità delle birre prodotte.

Sabato a partire dalle 18:30 potremo bere:

  • Cum Grano Salis, Gose, 4%, birra è ispirato allo stile delle Gose di Lipsia, birre aromatizzate con sale dolce e coriandolo. Tuttavia i ragazzi hanno deciso di legarla al proprio territorio usanso il Sale di Pirano delle Saline di Sicciole e le bacche di ginepro della macchia mediterranea del Carso.Nel bicchere si presenta dorata opalescente, con un bel cappello di schiuma bianca e la bollicina vivace. Al naso sono evidenti i sentori speziati del ginepro, e quelli lattici e citrici derivati dalla fermetazione lattica, oltre a una nota minerale e salmastra. Al palato buona sapidità, secchezze esemplare e una pregevole acidità lattica la rendono una birra dissrtante ed elegante allo stresso tempo
  • Cum Grano Salis Peach Edition, Gose alla pesca, 4%, versione della loro Gose, con un bel quantitativo di Pesca, ovviamente limited edition.
  • Grim Reaper, IPA, 7%, questa birra fa parte del progetto Apocalypto di Reservoir Dogs dedicata ai Cavalieri dell’Apocalisse, Nella fattispecie la birra in questione è una American IPA.Color ambrato aranciato, al naso presenta fortissime note agrumate e di frutta tropicale. Al palato la lieve base maltata è impiegata per sorreggere e smorzare la bomba luppolata che vi sta per accogliere al palato. Una vera delizia per ogni hop-addicted.
  • Incubo, saison, 6%,la birra gemella della Sucubo è la Incubo e rappresenta l’altra faccia del progetto Psycho di Reservoir Dogs. Uscendo dal seminato del terreno delle IPA che sta facendo la fortuna di questo birrificio, i maestri sloveni hanno deciso di dedicarsi allo stile Saison, le antiche birre di campagna dei contadini Valloni. L’amore per il luppoli tuttavia si avverta grazie all’impiego in aroma del Celeia, pregiata varietà locale.Questa birra si presenta dorata torbida, con un naso molto ricco di sensazioni pepate e speziate, di fieno e con le note fresche erbacee del luppolo. Al palato ha una nota maltata di miele molto evidente e una rotondità di corpo insolita per lo stile che la colloca tra le saison anomale, per quanto non ne pregiudichi affatto freschezza e bevibilità
  • Lone Wolf single Hop, IPA, 6.66%, la coltivazione del luppolo ha una tradizione secolare in Slovenia, patria del birrificio Reservoir Dogs. Paese che storicamente produce varietà annoverate tra le europei “nobili” come lo Styrian Goldings, di recente è stata creata una serie di nuove varietà di luppoli dagli aromi marcati. La Styrian Wolf, dal sapore forte e deciso, è fra le prime varietà nuove introdotte sul mercato. Il birrifiicio ha deciso di realizzare una Single Hop IPA denominata Lone Wolf, ovvero Lupo solitario che impiega proprio questa varietà.Questa IPA ambrata nel bicchere al naso con fragranze di frutta tropicale matura, meloni, pini e agrumi. Al palato le note maltate sono molto rotonde in un trionfo di frutta che prepara la venuta dell’amaro potente e deciso.
  • Mea Culpa, Double IPA, 10%, questa massiccia Double IPA ambrata è una vera esplosione di luppolo e malto. Al naso una macedonia di frutta tropicale ed agrumi, insieme a note di resina,pino e di erba. Al palato la possente impalcatura maltata le dona un corpo pieno e caramellato ricordando le vecchie DIPA scandinave di qualhe anno fa, prima di un amaro devastante nella sua potenza. Una autentica hop-bomb.
  • Starvation, black IPA, 8%, la birra più potente e shockante del progetto Apocalypto di Reservoir Dogs è la Starvation, scura come la Porter, ma profumata come una Imperial IPA .Questa Black IPA, considerata attualmente una delle migliori al mondo secondo Ratebeer, usa una combinazione di malti caramellati con quantità minime di malto tostato per dare una nota di colore. La maggior parte dei luppoli utilizzati proviene dalla Catena delle cascate dell’America settentrionale.Al naso presenta fragranze di agrumi, frutta tropicale e pino/resina, abbinati al profumo delicato del caramello e delle note di caffè e cioccolato. Il sapore fruttato in apertura viene seguito da sentori piccanti ed apri e note torrefatte di cacao e caffè che contribuiscono ad arricchire la sensazione amaricante finale.
  • Sucubo, IPA, 6%, prima birra della serie Psycho di Reservoir Dogs, la Sucubo è una IPA fermentata con uno speciale ceppo di lievito liquido inglese che le dona incredibili note fruttate.Qustesta birra ambrata coniuga le note di resina,pino,agrume e frutta tropicale con gli esteri di frutta rossa del lievito. Come molte delle birre di questo incredibile birrificio sloveno il malto non ricopre solo un ruolo di circostanza a supporto dei luppoli, ma dona sensazioni piene e caramellate in attesa della hop bomb finale. Un altro colpo da maestro di questo interessante birricio di Nova Gorica.
  • Warrior, APA, 5,5%, altra birra di Reservoir Dogs del progetto Apocalypto dedicato ai 4 Cavalieri dell’Apocalisse. Questa American Pale Ale presenta rispetto alla versione classica dello stile una maggiore nota maltata data dai malti caramellati, e sulla luppolatura gioca come suggerisce il nome sopratutto sulla varietà Warrior usato in amaro, anche se poi accompagnata da un melange di luppoli USA e australiani sul lato aromatico.Questa Pale Ale ambrata presenta note di agrumi (arancia sanguinella) e di frutta tropicale. Al palato è secca pur mantendendo una certa rotondità caramellata iniziale, ottimi sentori fruttati prima del potente amaro final

9 Birre alla spina con una buona quantità di birre luppolate, una farmhouse saison e due Gose.

Vi aspettiamo al bancone per parlare insieme di birra insieme ai fondatori di questo bellissimo progetto!

Cheers

Reservoir dogs brewery